2013/2014 Tutto ha un senso.. MULTIMEDIA

 “...Sperimenti come funzionano le cose

e c’è chi ti aiuta senza imporsi a scoprire le tue capacità”

Bruno Munari 

 

Il progetto di plesso proposto quest'anno, parte dalla considerazione che Il corpo rappresenta per il bambino il mediatore privilegiato attraverso il quale entra in contatto con il mondo.

L’approccio corporeo con la realtà, è inteso non solo come scoperta e conoscenza ma anche come fonte di piacere, di emozione ed espressione affettiva.

Il progetto si articola in due distinti percorsi didattici con l'intento di  offrire opportunità di effettuare molteplici esperienze di tipo sensoriale, ludico-motorie e musicali che stimolino i bambini all’esplorazione ed alla conoscenza della realtà circostante, in modo divertente e coinvolgente.

Le sensazioni vissute, si trasformano, con l’esperienza continua, in nuove conoscenze e competenze.

Attraverso la sperimentazione diretta di materiali diversi, oggetti, strumenti, suoni, rumori ed immagini stimolanti, il bambino potrà così sviluppare una propria sensibilità, maturare gusti personali, un atteggiamento attivo e non conformista.

Vi proponiamo una documentazione di alcune delle attività svolte nell'ambito del progetto "Tutto ha un senso": le attività ed i percorsi didattici hanno coinvolto tutti i bambini delle otto sezioni della nostra scuola.

Progetto_tutto_ha_un_senso.pdf